Competenza, conoscenza e rigore tecnico nella gestione del cleaning di ambienti a Contaminazione controllata, le Cleanroom, hanno fatto di Polisplend il partner ideale delle industrie farmaceutiche, chimiche, elettroniche, alimentari su tutto il territorio italiano. Sì, perché Polisplend affianca il mondo dell’industria da anni, specialmente le industrie farmaceutiche che annoverano la perfetta sterilizzazione degli ambienti fra i requisiti imprescindibile. 

Alle porte della fiera CPhi Worldwide, la fiera del settore farmaceutico che si terrà fra il 9 e l’11 novembre 2021, Polisplend annuncia una grande novità: grazie alla partnership con Vestatis, Polisplend ha scelto la tecnologia NPS per garantire la sanificazione delle superfici negli ambienti a contaminazione controllata. Il trattamento NPS™ si basa su un prodotto di estrazione botanica, dunque atossica per l’uomo e per l’ambiente.

Polisplend,  impresa di pulizie industriali dal 1978 ed eccellenza del settore cleaning, opera da sempre in conformità delle normative ISO vigenti nel settore (Cleanrooms and associated controlled environments – Part 5: Operations ISO 14644 – 5:2004). Attraverso il  trattamento delle superfici con NPS™ Garantiamo la corretta pulizia e manutenzione periodica, Polisplend garantisce ora la completa biosicurezza delle superfici.  Ma in cosa consiste la tecnologia NPS™?

Cos’è la tecnologia NPS?

Natural Protective Shield™ (NPS™), che significa letteralmente “scudo protettivo naturale”, è il sistema brevettato Vestatis alla base dell’omonima tecnologia. Si tratta di un trattamento delle superfici che le rende inattaccabili da virus e batteri per un lungo periodo.

Attraverso la sua applicazione è possibile proteggere, in maniera permanente e sicura, le superfici degli ambienti in cui viviamo. Per eliminare il rischio di contaminazione microbiologica, insomma, ed evitare la conseguente possibilità di trasmissione indiretta degli agenti infettivi dalla superficie contaminata all’uomo. 

Come funziona? 

Alla base della tecnologia NPS™ c’è una molecola naturale di estrazione botanica che, una volta applicata sulla superficie da trattare, si espande all’interno della matrice polimerica creando un reticolo che funge da barriera protettiva, impedendo l’adesione e la conseguente colonizzazione microbica. La tecnologia NPS™ è completamente atossica per l’uomo e rispettosa dell’ambiente.

La tecnologia NPS™  rappresenta un importante sistema di pulizia e sanificazione per salvaguardare gli ambienti industriali e un valido alleato nell’igienizzazione delle aree di lavoro più a rischio come le Camere Bianche.

Scopri di più sui nostri sistemi di pulizia: contattaci a polisplend@polisplend.it o vieni a trovarci a CPHI Worldwide allo stand 2C71.